1° MAGGIO 2020 COISP – RAIMONDI RINGRAZIA GLI AVVOCATI – CONDOTTA ANTISINDACALE A CARICO DEL DIRIGENTE DEL COMMISSARIATO DI NOLA

Oggi 1° maggio 2020, Festa dei Lavoratori, voglio ringraziare pubblicamente i tantissimi avvocati che leggendo la nostra nota di condotta antisindacale sui social, a carico del Dirigente del Commissariato di Polizia di Nola, si sono da subito resi disponibili a tutelare il Coisp di Napoli nelle sedi giudiziarie.

Al momento siamo in attesa della risposta del Questore di Napoli, Alessandro Giuliano, che in qualità di datore di lavoro ha il dovere di intervenire, contrariamente avrà anch’egli una responsabilità.

Ostacolare o limitare l’attività sindacale di chi rappresenta i lavoratori, poliziotti compresi, si configura come condotta antisindacale; ancora peggio è utilizzare l’arma del trasferimento ad altro incarico come ritorsione.

Pensavamo che questi sistemi arcaici, da parte dei Dirigenti, appartenessero al passato ma a quanto pare era una mera illusione.


Attendiamo nella giornata di domani la risposta del Questore per decidere, poi, di dare mandato ai legali che avranno il compito di tutelare il nostro dirigente sindacale ed al contempo l’immagine del Sindacato.

NON CEDEREMO NEANCHE DI UN PASSO !!!

Giuseppe Raimondi – Segretario Generale Provinciale Coisp di Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *