Questura di Napoli: nuovo Capo di Gabinetto, Il Coisp si complimenta con il dottor Vincenzo Gioia

Questura di Napoli: Vincenzo Gioia nuovo Capo di Gabinetto

E’ di poche ore fa la notizia della nomina del dottor Vincenzo Gioia a Capo di Gabinetto della Questura di Napoli.

“ Poliziotto di grande esperienza, finalmente l’uomo giusto al posto giusto!” – sono queste le prime parole di Giuseppe Raimondi, Segretario Generale Provinciale partenopeo del Sindacato Indipendente di Polizia Coisp che continua – “ Abbiamo appreso con grande soddisfazione la nomina del dottor Gioia al vertice dell’Ufficio di Gabinetto della Questura di Napoli, cuore pulsante della polizia partenopea. Mi pregio di conoscere il dottor Gioia da oltre venti anni, e non posso non apprezzarne ed esaltarne le doti: un vero professionista, molto preparato e soprattutto sempre disponibile. Nel passato, sempre in seno alla questura di Napoli, ha diretto con autorevolezza ed ottimi risultati, l’ufficio relazioni sindacali, crocevia fondamentale nel rapporto tra la amministrazione della Polizia di Stato e le organizzazioni sindacali.”

“ Con tale nomina siamo certi che assisteremo ad un nuovo inizio per quanto riguarda i rapporti tra i sindacati e la questura di Napoli, relazioni che purtroppo negli ultimi tempi si sono rivelate abbastanza tese, specialmente in occasione dell’emergenza coronavirus che ha visto i poliziotti partenopei mandati allo sbaraglio senza le minime precauzioni.”
“ Esprimo al dottor Gioia, a nome mio e del sindacato che rappresento, i più sinceri auguri per il nuovo e prestigioso incarico, garantendo da parte di questa O.S. la massima collaborazione e sottolineando ancora una volta l’ottima scelta fatta dai vertici del Dipartimento.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *